Translate

PrimOlio: tutte le informazioni.

La manifestazione PrimOlio è diventata in Italia uno degli eventi di punta del settore oleicolo-elaiotecnico, con l’obiettivo prioritario di valorizzare e promuovere le produzioni oleicole tipiche e di qualità. 
Gli eventi di PrimOlio, consolidati dall'attività quasi ventennale, abbracciano molteplici tematiche “critiche” del settore olivicolo, tra le quali la divulgazione delle innovazioni tecnologiche, l’alimentazione e la promozione delle produzioni di olio extravergine di oliva di qualità.
Le azioni che si andranno ad intraprendere con PrimOlio, permetteranno di realizzare, contemporaneamente, più effetti:
- educare il consumatore alla ricerca ed all’utilizzo di produzioni oleicole di elevata qualità;
- sensibilizzare e spingere, sulla base di una maggiore richiesta di mercato, i produttori alla realizzazione di oli extravergini che presentino elevati standard qualitativi;
- promuovere le imprese produttrici;
- stimolare fenomeni “emulativi” tra aziende del settore, potenzialmente in possesso dei fattori necessari per produrre “alta qualità” e generare una sana competitività nel mercato; - promuovere la produzione e la diffusione di innovazioni tecnologiche in olivicoltura/elaiotecnica.


Edizione 2016
PrimOlio festeggia le sue prime 17 primavere!
Giunto alla sua 17^ edizione, la Festa dell'Olio Nuovo di PrimOlio, si conferma quale uno dei più attesi momenti convegnistici e di festa del sud dell'Italia.
Ospitato anche quest'anno dall'Azienda Agricola Fazari e dall'Olearia San Giorgio, la festa arriva in concomitanza con una annata olearia, come questa del 2016, per molti versi difficile ed avversa.
Ma il sabato 29 ottobre si festeggerà comunque l'eccellenza che solo la terra di Calabria sa produrre.
E di queste produzioni, recentemente messe sotto tutela dell'Unione Europea con l'IGP Olio di Calabria, si parlerà al convegno di PrimOlio.
Così Ottobratica, Carolea, Dolce di Rossano, Grossa di Cassano, Geracese, Pennulara, Sinopolese, Grossa di Gerace, Roggianella, Tonda di Strongoli, e le altre trenta varietà calabresi avranno un posto di rilievo nel "gotha" delle eccellenze olearie mondiali.
Poi, per finire l'attesa "Festa dell'Olio Nuovo", la consegna dei Premi "PrimOlio 2016" e le storie in musica di Otello Profazio.
Evento in collaborazione con:
Dipartimento di Agraria UNIRC; Olearia San Giorgio; CONASCO-OP; Copagri Calabria; APOR; Associazione Pandolea.
Informazioni: info@olearia.it
Tel. +39 0966 94 05 69 +39 328 9433225
Appuntamento quindi fissato per Sabato 29 ottobre 2016 in Contrada Ricevuto di San Giorgio Morgeto, dalle ore 9,30, con il seguente programma: